Spaghetti tartare di vitellone e Taleggio D.O.P. in gocce

Spaghetti tartare di vitellone e Taleggio D.O.P. in gocce

Ingredienti per 4 persone
Spaghetti grezzi gr 350,
Filetto di vitellone gr 200,
Acciuga sott’olio n 2 filetti
Taleggio D.O.P. gr 70,
Olio extra vergine 1dl,
Sale scagliato tipo maldon q.b.
Pepe creolo q.b.
Pomodorini Pachino gr 300,
Erbe aromatiche q.b.

Preparazione

Mondare il filetto e tagliarlo a cubetti molto piccoli. Tritare lo scalogno e farlo appassire a fuoco dolce con un filo d’olio ed un goccio d’acqua se necessario. Tritare le acciughe e fare una concassè con i pomodorini. Condire con tutti gli ingredienti la tartare (tenendo da parte metà dei pomodorini e metà dello scalogno) e regolare di sale e pepe.
Fare un sughetto con lo scalogno, i pomodorini avanzati e le erbe aromatiche tritate finemente, regolare di sale e pepe. Sciogliere con un goccio d’acqua il Taleggio D.O.P.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata in ebollizione, scolarli al dente, quindi saltarli in padella con il sugo di pomodorini freschi.
Formare con la tartare un disco sul piatto di portata aiutandosi con un coppa-pasta largo, quindi adagiare con l’aiuto di un mestolo ed un forchettone un pò di spaghetti conditi sopra la carne.Finire con qualche goccia di Taleggio D.O.P.  fuso.

Servire gli spaghetti tartare di vitellone e taleggio in gocce ben caldi.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.
  • Categorie